On line la piattaforma per la formazione del Caf-Confesercenti
Grazie ad essa gli operatori potranno svolgere i corsi di aggiornamento e ricevere gli attestati di frequenza

  • 07/03/2019

A seguito del decreto del Ministero dell'economia "Modalità dell'attività formativa per lo svolgimento dell'attività di assistenza fiscale", che definisce gli obblighi di formazione per lo svolgimento dell'attività di assistenza fiscale per operatori non iscritti all'Albo dei consulenti del lavoro o agli ordini dei dottori commercialisti ed esperti contabili, o vecchi ruoli dei periti ed esperti delle Camere di Commercio, il Caf-Confesercenti si è dotato di una piattaforma di formazione, dedicata ai propri operatori.

Nella piattaforma sono disponibili due corsi:

"Operatore fiscale - 730 BASE", costituito da un test d'ingresso, 23 moduli didattici - ognuno dotato di test intermedio - e di un test finale (per affrontare ciascun test è necessario aver superato il test precedente, mentre per svolgere il test finale è necessario avere effettuato 30 ore di frequenza del corso).

"Novità e casi pratici - 730 2019", composto di 10 moduli didattici ed una esercitazione finale, alla quale si può accedere dopo un tempo di frequenza di 10 ore.

Secondo quanto prevede il Decreto ministeriale, infatti, ogni operatore è tenuto ad assicurare il seguente livello minimo di aggiornamento annuale: 40 crediti per gli operatori impiegati nell'attività di elaborazione e controllo; 30 crediti per gli operatori impiegati nell'attività di elaborazione e controllo con più di tre anni di esperienza, anche in Caf diversi; un minimo 100 ore per gli operatori alla prima esperienza; un esame finale con rilascio di attestato di frequenza. Un credito formativo è pari ad un'ora di frequenza dei corsi.

Grazie a questa piattaforma ciascun operatore, una volta entrato attraverso credenziali personali, potrà, oltre ad effettuare i corsi, controllare i dati relativi alla propria frequenza ed avere un repository di 50MB ove inserire file personali per uso didattico. La piattaforma, alla fine di ogni corso, rilascerà un attestato di frequenza che gli operatori potranno scaricare e stampare a certificazione dell'attività di formazione espletata per l'anno in corso.

"Siamo certi - dice l'Amministratore delegato del Caf-Confesercenti Vincenzo Miceli - che in questo modo i nostri operatori non solo saranno sempre in regola con le normative, ma incrementeranno, anno per anno, il loro livello di preparazione, a vantaggio di tutti i cittadini che si rivolgono alla nostra struttura. Per noi poter offrire un servizio sempre più qualificato è alla base della nostra mission aziendale".

Per avere accesso alla Piattaforma clicca sul link MyConfesercenti Formazione in homepage o in cima a tutte le pagine!