INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

CAAF Sicurezza Fiscale S.r.l. in qualità di Titolare del Trattamento (di seguito denominato Titolare), La informa, ai sensi dell’art 13 del Regolamento UE 2016/679 (di seguito denominato "Regolamento"), sulle finalità e sulle modalità del trattamento dei Suoi dati personali.
La presente informativa non si riferisce ad altri siti web eventualmente raggiungibili e consultabili attraverso i collegamenti ipertestuali (link) contenuti nel sito.

  1. Natura dei dati personali - Per dati personali s'intendono le informazioni riguardanti nome, cognome, indirizzo di posta elettronica, indirizzo postale, numero di telefono e altri dati affini), dati demografici (età, sesso, paese e città di residenza), dati contabili e di pagamento (P.IVA, codice fiscale, iban etc.). Il trattamento può riguardare dati inerenti ad aspetti della sua vita privata e professionale, quali, ad esempio: stato civile, composizione del nucleo familiare, titolo di studio, occupazione, reddito etc. Il trattamento può riguardare anche suoi dati particolari di cui all'art. 9 del Regolamento che, ad esempio, possono rivelare l'appartenenza sindacale, le sue convinzioni religiose e/o il suo stato di salute. Il Titolare acquisisce i dati da Lei direttamente comunicati e/o trasmessi dai soggetti a cui Lei abbia richiesto un servizio e/o, se dati accessibili pubblicamente, forniti da terze parti come società di informazioni commerciali e/o da database pubblici e/o, infine, da formulari di richiesta informazioni e/o servizi.
    Dati di navigazione - I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito e dei servizi on-line messi a disposizione acquisiscono automaticamente alcuni dati la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito. Questi dati vengono utilizzati al fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l'elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati, dietro richiesta delle competenti Autorità, per l'eventuale accertamento di responsabilità in caso di reati informatici.
  2. finalità del trattamento - I Suoi dati personali sono trattati:
    1. senza il Suo consenso espresso (art. 6, par. 1 del Regolamento), per le seguenti finalità:
      • erogazione dei servizi da Lei richiesti;
      • informazione o assistenza inerente ai nostri servizi;
      • adempimento degli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti con Lei instaurati;
      • adempimento degli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità;
      • esercizio dei diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio;
      • comunicazione dei Suoi dati agli Istituti convenzionati, quali l’INPS e l’INAIL, alle Autorità giudiziarie, a società di assicurazione per la prestazione di servizi assicurativi, nonché a quei soggetti nei confronti dei quali la comunicazione sia obbligatoria per legge, ai fini dell’espletamento delle predette finalità. Detti soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento.
        In nessun caso i dati saranno oggetto di diffusione.
    2. solo previo Suo specifico e distinto consenso (art. 7 del Regolamento), per le seguenti finalità:
      • invio via e-mail e/o posta ordinaria o mediante sms e/o contatto telefonico di newsletter relativa a proposte riguardanti l’offerta di nuovi servizi o l’applicazione di convenzioni stipulate dal Titolare con enti pubblici e privati, nonché di proposte commerciali connesse agli scopi e/o all’attività del Titolare. In nessun caso i dati saranno oggetto di diffusione.
  3. Natura del conferimento – Il conferimento dei Suoi dati per le finalità di cui all’art. 2 lett. a) è obbligatorio per adempiere agli obblighi di natura giuridica discendenti dal rapporto con Lei instaurato e per ogni altra finalità connessa ad obblighi di legge, regolamenti e normative comunitarie. Il rifiuto alla comunicazione dei dati impedirà al Titolare di adempiere a tali obblighi e di conseguenza l’impossibilità di fornirLe i servizi e/o le prestazioni richieste. Il consenso al trattamento dei dati in relazione alle finalità di cui all’art. 2 lett. b) è facoltativo e il mancato conferimento dello stesso non comporta conseguenze. L’interessato potrà in qualsiasi momento revocare il consenso precedentemente prestato ed esercitare i diritti di cui all’art. 7, par. 3, ed agli artt. 15 e ss. del Regolamento UE 2016/679.
  4. Base giuridica - La base giuridica del trattamento dei suoi dati personali è data dall'adempimento degli obblighi precontrattuali e contrattuali e/o per rispondere ad una sua espressa richiesta di servizio.
  5. Categorie di destinatari - I dati non saranno oggetto di diffusione e non saranno trasferiti all'estero. I dati potranno essere comunicati al personale interno e/o esterno del Titolare appositamente istruito, agli amministratori di sistema nonché ai Responsabili Esterni del Trattamento dei dati e/o ad altri soggetti autorizzati il cui elenco aggiornato è custodito presso la sede legale del Titolare del trattamento. I Suoi dati potranno essere comunicati ai fini dell’espletamento del servizio richiesto o in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità a tutti gli enti preposti previsti da norme e regolamenti e a società terze o altri soggetti (a titolo indicativo, istituti di credito, studi professionali, consulenti, società di assicurazione per la prestazione di servizi assicurativi, attività di assistenza e manutenzione dei sistemi informatici e software gestionali etc.) che svolgono attività di service per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento e/o Società Co-titolari del Trattamento.
  6. Periodo di conservazione - Ai sensi dell'art. 5 del Regolamento i dati personali sono conservati in una forma che consente la Sua identificazione per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono trattati. Per gli atti amministrativi e i contratti di fornitura di beni e servizi si applica un periodo di conservazione pari a 10 anni, decorrenti dalla cessazione del rapporto. Le posizioni di archiviazione vengono scelte nel rispetto dei principi di efficienza ed efficacia per migliorare le prestazioni e per creare un sistema coerente di protezione dei dati.
  7. Punti di contatto del Titolare - Il Titolare del trattamento è Caaf Sicurezza Fiscale S.r.l. con sede in Via Nazionale 60, 00184 Roma – tel. 06/47251 - PEC: caaf@pecconfesercentinaz.it
  8. Responsabile della Protezione dei Dati (o Data Protection Officer) - Il Responsabile della Protezione dei Dati (RPD o DPO) è raggiungibile al seguente indirizzo: Caaf Sicurezza Fiscale S.r.l. - Responsabile della Protezione dei dati personali, Via Nazionale 60 - 00184 Roma, PEC: dpocaaf@pecconfesercenti.it
  9. Diritti dell’interessato e modalità di esercizio - Nella Sua qualità di interessato, può esercitare gratuitamente i diritti previsti dal Regolamento e precisamente:
    Il diritto di accesso: ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che La riguardano, di conoscerne il contenuto e l’origine, le finalità e le modalità del trattamento;
    il diritto alla rettifica: ottenere l'aggiornamento, la rettifica o l'integrazione dei dati qualora gli stessi siano inesatti o incompleti;
    il diritto alla cancellazione (diritto all’oblio): ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    il diritto alla limitazione del trattamento: richiedere al ricorrere di determinate condizioni la limitazione del trattamento dei proprio dati qualora non rilevante ai fini della prosecuzione del rapporto contrattuale o necessario per obbligo di legge;
    il diritto di opporsi: opporsi, in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    il diritto alla portabilità dei dati: ottenere il trasferimento dei Suoi dati in nostro possesso in favore di altro titolare;
    il diritto di revoca: revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
    il diritto di reclamo: proporre reclamo all’autorità di controllo seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web ufficiale dell’Autorità su www.garanteprivacy.it
    I diritti di cui sopra potranno essere esercitati nei confronti del Titolare indirizzando le richieste ai punti di contatto indicati.